Dante rivisto… da Kobra (Ravenna)

dante kobra

È bastato un pesce d’aprile, organizzato ad hoc da Marco Miccoli, promotore di Subsidenze, il festival della street art di Ravenna, per capire che il Dante di Eduardo Kobra è entrato di diritto a far parte dell’arredo urbano cittadino.

Fortunatamente la foto e il video diffusi a inizio mese su una presunta cancellazione del murales, seguiti dalle sgomente proteste del caso, erano, appunto, solo uno scherzo. Il profilo dantesco firmato da Kobra, l’artista brasiliano che si definisce “militante”, noto per le sue sgargianti opere di arte urbana, è dunque ancora al suo posto nel centro storico di Ravenna, all’altezza del civico 21/a di via Giuseppe Pasolini. Mano sul mento, come nel prototipo del monumento veronese ripreso dallo street artist, quel volto marmoreo è acceso di un colore eccedente, stroboscopico, pop.

Il “Dante rivisto” in chiave ipercontemporanea da Kobra, realizzato nel 2016, non dista molto dalla basilica di San Vitale, dove riverberano altri fantastici cromatismi: quelli dei mosaici con i celebri cortei dell’imperatore Giustiniano e della sua consorte Teodora, certamente ammirati dall’Alighieri. Bastano invece cinque minuti di cammino per lasciarsi alle spalle il muro di Kobra ed immergersi nel rispettoso silenzio della zona dantesca, che ruota attorno alla tomba di Dante. L’arte urbana, insomma, è ormai terreno di confronto con le stratificate memorie dantesche della città, ultima tappa esistenziale del Sommo Poeta. Gli artisti contemporanei sono chiamati a rileggerne il senso, come dimostra “Dante Plus 700”, altro progetto di Miccoli che, con il patrocinio del Comitato Nazionale per le Celebrazioni dei 700 anni e del Comune di Ravenna, sta portando l’immagine dantesca in giro per il mondo.

Foto Wikimedia, CC BY-SA 4.0
https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Dante_Alighieri_2.jpg

 

Commenti

Dante rivisto

Rubriche

La parola del mese

a cura di Alessandro Masi

Canicola

La parola del mese

Il periodo più torrido dell’anno prende il nome dal termine...

Bibita

La parola del mese

Il termine viene dal latino bibere, così come i suoi ...

Stabilità

La parola del mese

La radice del termine è il verbo latino stare, che rimanda...

Pianeta

La parola del mese

L’origine del termine, come spesso capita per le parole di...

Paesaggi italiani

a cura di Lucilla Pizzoli

Paese

Paesaggi italiani

Se dovessimo pensare ad una definizione letteraria per...

CUPOLA

Paesaggi italiani

#PaesaggiUrbani #PaesaggiDaPreservare

Calanchi

Paesaggi italiani, Parole verdi

Cosa hanno in comune Civita di Bagnoregio, Matera, la...

Baia

Paesaggi italiani, Parole verdi

Oltre alle spiagge, le calette e le grotte, l’Italia vanta...

Gioca

Scopriamo insieme...

Gioca, Parole verdi

La Società Dante Alighieri, in collaborazione con il...

Quanto ne sai delle...

Gioca

La Società Dante Alighieri, in collaborazione con il...

Entra nella nostra community