ECOVILLAGGIO

Una vita più sostenibile, umana e naturale, via dalla pazza folla e dai frenetici ritmi urbani. Molti l’hanno sognato, ma pochi l’hanno fatto per davvero. Svuotare le città e spostarsi tutti in campagna non sarebbe possibile, ma il modello reso celebre dalle “comuni” hippie ha un suo fascino. Già l’Utopia di Thomas More (1516) sognava una città perfetta, animata da spirito egalitario. Ancor prima, nel Medioevo, si chiamavano “communalia” le parti di territorio aperte a tutti per usi di pascolo, coltivazione o legnatico. Oggi, sono i comuni (sostantivo) ad amministrare i diritti comuni (aggettivo) a tutti i cittadini e troviamo uno spirito di proprietà collettiva più ampio in gruppi come quello senese di Bagnaia. Nel 1979, ad Ancaiano, un casolare e i suoi terreni furono occupati e ripristinati. La proprietà è arrivata per usucapione ed è condivisa tramite un’associazione. Nello spirito ideale dei suoi fondatori, Bagnaia respinge il consumismo e molti aderenti hanno contribuito con le loro proprietà. Autosufficienza alimentare, condivisione e sostenibilità animano anche il “Popolo degli Elfi”, ecovillaggio del Mugello fondato nel 1980. Gli Elfi sono nella cronaca recente per la storia del piccolo Nicola, ritrovato sano e salvo dopo essersi perso nei boschi per più di 24 e da solo. È dunque ragionevole parlare dell’utopia della condivisione ma anche di quanto ci vuole per ridurre l’impatto ambientale al minimo assoluto: le abitazioni degli Elfi, per esempio, sono prive di elettricità e acqua corrente. L’autosufficienza richiede un lavoro ininterrotto, perché la cura dei campi e del bestiame non prevede “vacanze” e non è comodo raccogliere l’acqua per lavarsi e cucinare. Bisogna poi misurarsi con i ritmi della natura se, per alzarsi al canto del gallo, è necessario andare a dormire con le galline.

 

Commenti

Dante rivisto

Rubriche

La parola del mese

a cura di Alessandro Masi

Pianeta

La parola del mese

L'origine del termine, come spesso capita per le parole di...

Estroverso

La parola del mese

Il termine è di origine latina (da extra-, “fuori”, e...

Sussurrare

La parola del mese

Il verbo latino susurro era una voce onomatopeica, cercava...

Canicola

La parola del mese

Il periodo più torrido dell’anno prende il nome dal termine...

Paesaggi italiani

a cura di Lucilla Pizzoli

Paese

Paesaggi italiani

Se dovessimo pensare ad una definizione letteraria per...

CUPOLA

Paesaggi italiani

#PaesaggiUrbani #PaesaggiDaPreservare

Calanchi

Paesaggi italiani, Parole verdi

Cosa hanno in comune Civita di Bagnoregio, Matera, la...

Baia

Paesaggi italiani, Parole verdi

Oltre alle spiagge, le calette e le grotte, l’Italia vanta...

Gioca

Scopriamo insieme...

Gioca, Parole verdi

La Società Dante Alighieri, in collaborazione con il...

Quanto ne sai delle...

Gioca

La Società Dante Alighieri, in collaborazione con il...

Entra nella nostra community